Abbazia di San Quirico a Moxi e Abbazia di San Salvatore a Moxi | Colli Pisani
Abbazia di San Quirico e San Salvatore a Moxi, Castellina Marittima, Pisa
Abbazia di San Quirico a Moxi e Abbazia di San Salvatore a Moxi
Questi ruderi ci raccontano di quando, in questi boschi, si praticava una forma comunitaria di monachesimo (cenobiotica) vivendo una una vita appartata, isolata e quindi eremita
Chiese | SPIRITUALITÀ
Abbazia di San Quirico a Moxi e Abbazia di San Salvatore a Moxi
Fraz. Le Due Badie- 56040 Castellina Marittima, PI

Costruiti intorno all’anno mille, immersi in un ambiente boschivo che accolse chi praticava una vita cenobitica ed eremitica. Le “due badie” traggono origine da due distinti monasteri, situati in un luogo anticamente detto Moxi: uno era dedicato al Salvatore e l’altro a Santa Maria, San Quirico e San Torpè.
Nel 1598 gli edifici erano ancora in buono stato di conservazione, seppur privi di monaci.
Oggi i ruderi della badia di San Quirico sono quasi totalmente scomparsi tra la vegetazione, mentre la Badia di San Salvatore, sul poggio della Dispensa, conserva ancora porzioni parte della facciata e delle mura della chiesa, fabbricata con grandi pietre quadrate.

Translate »